News

I tipi di restrizioni applicabili dall’editore

Per controllare la diffusione dei contenuti distribuiti tramite il Negozio Virtuale, viene utilizzata la tecnologia di Adobe Content Server. Il sistema di protezione viene applicato a tutti i libri caricati, indipendentemente dal formato scelto.


All’atto del caricamento di un nuovo libro puoi scegliere quali restrizioni applicare:

1. Permessi di lettura
Per ogni libro è possibile specificare quali sono i limiti di accesso in lettura. È infatti possibile controllare il periodo di tempo durante il quale è possibile accedere ai contenuti del file; si possono specificare le date entro le quali è possibile accedere ai contenuti (ad esempio dal 1 settembre fino al 31 dicembre) oppure una durata che inizia a consumarsi al momento dell’acquisto del libro da parte del cliente finale (ad esempio 30 giorni dal momento dell’acquisto).

2. Permessi di stampa
Per ogni libro è possibile specificare i permessi per la stampa; innanzitutto specificare se è possibile stampare parti del documento oppure no, e quindi la quantità di contenuto stampabile. La quantità di contenuto stampabile è espressa in numero massimo di pagine stampabili (ad esempio al massimo 50 pagine).

3. Permesso di copia & incolla
Per ogni libro è possibile specificare se è possibile effettuare il copia & incolla verso altri documenti e, se sì, permette di specificare per ogni libro la percentuale che può essere copiata e incollata.

La protezione DRM di Adobe Content Server permette di controllare che solo chi ha acquistato un libro possa effettivamente leggerlo e non possa distribuirlo ad altri utenti.

Share |