News

Studio Nielsen Norman Group sulla velocità di lettura di libri cartacei ed eBook

La velocità di lettura di un eBook è pari a quella di un libro cartaceo?
Uno studio del Nielsen Norman Group ha cercato di dare risposta a questa domanda. L’esperimento, condotto su un campione di 24 assidui lettori, prevedeva la lettura di un breve brano di Hemingway su tre differenti supporti: il libro “tradizionale”, l’iPad di Apple ed il Kindle di Amazon.

I risultati della ricerca indicano che il tempo di lettura su carta è più veloce del 6,2% rispetto a quella su IPad, e del 10,7% rispetto a Kindle.

Agli utenti è stato inoltre chiesto di attribuire un punteggio da 1 a 7 al gradimento riscontrato per i singoli supporti, e i dati sono differenti: l’ IPad risulta il più apprezzato, con un punteggio di 5,8 seguito dal Kindle e dal libro cartaceo.

L’indagine mostra un sempre maggiore interesse per la lettura dei libri su supporti multimediali di ultima generazione. Dato destinato a crescere ulteriormente grazie ai continui miglioramenti tecnologici degli eReader, in grado di rendere l’esperienza della lettura sempre più simile a quella tradizionale.

Lo studio completo del Nielsen Norman Group

Tags: , , ,

Share |