Risposte alle domande frequenti degli Editori

Qui trovi le risposte alle domande più frequenti poste dagli editori, per orientarti al meglio nel mondo del Negozio Virtuale. Compilando il form nella sezione Offerta, inoltre, puoi scaricare il contratto che ti permetterà di diventare un editore del Negozio Virtuale e puoi iscriverti alla newsletter con tutti gli aggiornamenti. Per qualunque dubbio o ulteriore informazione, puoi contattarci a editori.ebook@telecomitalia.it

Quali formati posso vendere?

Tramite il Negozio Virtuale di Telecom Italia potrai distribuire i tuoi libri in PDF o ePub, i due formati più utilizzati, con i quali è possibile raggiungere la maggior parte dei dispositivi di lettura.

Come mi proteggo dalla copia?

Il Negozio Virtuale di Telecom Italia protegge i libri che metti in vendita utilizzando la tecnologia DRM del servizio Adobe Content Server, che permette di controllare gli accessi ai contenuti del libro, limitandoli solamente a chi ha effettuato l’acquisto.

Cosa è il DRM?

DRM è l’acronimo di Digital Rights Management, un sistema che permette al Negozio Virtuale di Telecom Italia di evitare che un libro acquistato possa essere letto da persone che non lo hanno comprato, o che possa essere stampato senza l’autorizzazione dell’editore.

Come funziona il DRM?

La protezione DRM funziona in questo modo:
1. L’editore carica un PDF o un ePub sulla piattaforma
2. Il Negozio Virtuale di Telecom Italia applica subito il DRM al libro, rendendolo illeggibile
3. Un utente acquista un libro e, a pagamento avvenuto, riceve un link da utilizzare per il download del libro in formato digitale, tramite il suo lettore

Cosa è l’ePub?

E’ il formato standard, riconosciuto dall’organismo internazionale International Digital Publishing Forum, per pubblicare gli eBook. Lo standard è Open ossia di pubblico dominio, il che svincola da legami di sorta con aziende terze.

Come si realizza un ePub?

Un ePub può essere realizzato attraverso un apposito software (editor) o manualmente. I software più comuni sono Indesign, Calibre, Stanza e altri. La realizzazione manuale avviene formattando un documento in HTML in base ad alcune regole formali. Si parte normalmente da un file .Doc o .Pdf.

Devo farlo io?

Il processo di produzione degli ePub può essere condotto internamente o esternalizzato. Per questo scopo Telecom ha selezionato una serie di partner tecnologici a cui puoi appoggiarti.

Quali sono le caratteristiche che può avere un ePub?

Il formato finale può essere ridimensionabile, ossia elastico rispetto alle dimensioni della cornice che visualizza il libro. La grafica potrà essere di tipo raster o vettoriale, potrà inglobare i font, il codice HTML, potrà utilzzare i fogli di stile CSS.

Quanto costa realizzare un ePub?

Il costo è in gran parte dipendente dalla formattazione del documento di partenza. Tanto maggiore è la complessità del formato iniziale tanto più oneroso sarà il lavoro di conversione in ePub. Contattaci per un preventivo personalizzato.

Come potranno essere letti i miei eBook?

Ci sono tre modi per leggere gli eBook in formato ePub:
- su dispositivi portatili dedicati
- su pc, tramite appositi software reader
- sul web, utilizzando i reader online

Come funziona il processo di acquisto degli eBook per gli utenti finali?

Acquistare un eBook sul Negozio Virtuale è semplicissimo, e consente all’utente di avere un accesso immediato al testo scelto. Il sistema supporta diversi metodi di pagamento e tutte le fasi di acquisto sono assistite da help e wizard.

Quale è la percentuale trattenuta dallo store e cosa comprende?

Il Negozio Virtuale trattiene un importo pari al 30% del prezzo di vendita che hai deciso; il 70% del prezzo di copertina ti viene riconosciuto per ogni libro venduto.
Ad esempio per un libro di €9.99, il Negozio Virtuale trattiene €2,997 e ti vengono riconosciuti €6,993. L’importo guadagnato ti viene erogato ogni mese direttamente da Telecom Italia.

Come posso caricare i miei titoli all’interno dello store? E’ previsto un numero minimo?

Direttamente dalla tua area riservata sul Negozio Virtuale, una procedura guidata ti accompagnerà lungo tutto il processo di caricamento. E’ supportato il caricamento singolo o massivo di più eBook. Per ogni eBook è richiesta la compilazione di alcuni metadati tra cui: titolo, descrizione, isbn. Potrai aggiungere inoltre l’immagine della copertina dei tuoi libri. Non è previsto un numero minimo di eBook da inserire.

Quanto dovrebbe costare un eBook rispetto a un libro cartaceo?

Il prezzo dei tuoi eBook rispetto al loro corrispettivo cartaceo può essere abbattuto grazie alla forte riduzione dei costi fissi.

Chi definisce i prezzi dei titoli all’interno dello store?

Sei tu a decidere liberamente il prezzo con cui vendere ogni libro. Puoi inoltre modificare il prezzo in ogni momento e decidere la percentuale di sconto da applicare e il suo periodo di validità.

Come posso cambiare i prezzi e gestire gli sconti?

Con il Negozio Virtuale puoi impostare e cambiare i prezzi in assoluta libertà per ogni libro, decidere la percentuale di sconto da applicare e il periodo di validità. Il prezzo che indichi per un libro è l’importo pagato dal cliente al momento dell’acquisto; il prezzo non viene modificato in alcun modo fino a quando non deciderai di cambiarlo.

Come vengono gestiti gli aspetti di fatturazione e di rendicontazione verso Telecom Italia?

Ogni editore ha a disposizione una piattaforma di gestione delle vendite disponibile 24 ore su 24. Tutte le transazioni compiute all’interno del Negozio Virtuale sono registrate nell’”Area personale Editori”.